Una Snaper su Rolling Stone

Francesca Sara Cauli e gli Arcade Fire

Eh si…davvero una bella soddisfazione per la nostra Francesca Sara Cauli. Approdata da poco nella nostra associazione ci ha già regalato splendidi scatti dal mondo della musica live.

Apprezzata dai tutti noi, ma non solo. A notare i suoi scatti anche la rivista musicale “Rolling Stone” che ad uno di essi ha riservato un’intera pagina nel numero di novembre per raccontare il concerto degli Arcade Fire all’I-day di Bologna che Francesca ha seguito per noi. Ci racconta che

Ero davvero emozionata prima del concerto degli Arcade Fire, attorno a me vedevo solo navigati fotografi professionisti che si conoscevano già tra loro. Io e altri tre ragazzi stavamo invece per conto nostro, aspettando più timorosi l’inizio del concerto.

Appena la band è scesa sul palco mi sono appostata sotto uno degli otto microfoni sul palco, non sapendo che davanti a me avrebbe preso posto la violinsta.

Dopo appena i primissimi scatti, ho controllato per scrupolo di non avere fatto disastri: immediatamente mi sono soffermata sul terzo

fotogramma e in un brevissimo istante ho pensato  “però, questo è buono” e l’ho bloccato con le impostazioni che impediscono la cancellazione dei file, ignara che proprio quella fotografia avrebbe, due mesi dopo, occupato, da sola, un’intera pagina di Rolling Stone Magazine.

Trasferita “sul campo” la sua passione per la fotografia da quasi due anni, ama prevalentemente i soggetti musicali ed i concerti, con i quali ha iniziato nei piccoli locali bolognesi dove suonano gruppetti cittadini o di poco fuori bologna. Non disdegna certo la ritrattistica e la fotografia da strada, dice di se:

Sono completamente autodidatta, sia sulla tecnica fotografica che sulla postproduzione digitale, ma per entrambe sono solita studiare tantissimo nel tempo libero che ho a disposizione.

Con STW ha iniziato una collaborazione dal luglio scorso, del tutto casualmente, in occasione di un concerto romano assieme ad un’altra associata, Angelamaria Fiori.
Ma già da qualche mese collaborava con la webzine musicale romagnola Frequenze Indipendenti, per la quale segue ancora diversi concerti della scena indipendente bolognese e straniera; associata presso Piccolo Formato a Bologna, frequenta un laboratorio fotografico iniziato maggio e per il quale ha in programma due mostre (una il 3 dicembre 2010 e un’altra il prossimo febbraio).
Recentemente ho partecipata al concorso “Fotografando la Musica 2010” indetto dall’associazione toscana Musicastrada, in cui una sua foto è arrivata tra le finaliste ricevendo una segnalazione dalla giuria: la foto è stata usata nel sito dell’associazione, è esposta in mostra, fino al 28 novembre, tra le vincitrici a San Miniato (Pisa) e sarà oggetto di future pubblicazioni.

Link utili su Francesca Sara Cauli:

Le foto sono di proprietà dell’autore, non ne è permesso in alcun modo l’utilizzo commerciale o la riproduzione non autorizzata. Per ricevere gli originali ad alta qualità e per ogni utilizzo diverso dalla semplice visione siete invitati a richiederne l’autorizzazione tramite email.

All photos are owned by the author, any use of them is not allowed without prior express permission from the author himself. To obtain the high resolution original copy and for any use different from the simple visualization, please ask for the authorization by mail.

Annunci

Una Risposta

  1. Complimenti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: